Ricetta gnocchi piccanti: facili e buoni

0
124
Ricetta gnocchi piccanti

Una cosa che noi italiani siamo molto bravi a fare è cucinare. La pasta fresca per esempio ci regala tante ricette ottime, tra questi gli gnocchi piccanti. Felice di condividere con voi un primo piatto da capogiro il quale potete fare in poco tempo, con pochi soldi e ingredienti.

Gli gnocchi si possono fare in qualunque modo, dalla ricetta burro e salvia a quella con la salsa ai 4 formaggi. Ma come detto oggi è il turno degli gnocchi piccanti i quali sono accompagnati dalla salsa di pomodoro. Il peperoncino è dunque l’ingrediente insostituibile, lo stesso che rende questo piatto differente dagli altri. Come frutti potete utilizzare il peperoncino Jalapeño, quello di cayenna, il Tabasco, perfino l’Habanero Orange.

L’importante è dunque la vostra soglia di piccantezza, quindi in parole povere il vostro palato a quale frutto è abituato? Quello infatti sarà il peperoncino da utilizzare.

Con cosa abbinare gli gnocchi piccanti

La ricetta in questione è un primo piatto, quindi in parole povere potete abbinarci di tutto. Dei peperoni ripieni, formaggio e verdure miste. Le verdure sott’olio sono altrettanto perfette. Personalmente penso siano ottimi anche del pecorino e un piatto di carpaccio di zucchine.

Ingredienti

  • Cipolla, mezza
  • Olio extravergine d’oliva, quanto basta
  • Sale, un pizzico (più il sale per la pasta)
  • Peperoncino piccante (una delle varietà di cui ho parlato prima)
  • Salsa di pomodoro, 200 grammi
  • Guanciale, 80 grammi
  • Gnocchi, 1 confezione
  • Vino per sfumare, quanto basta (facoltativo, io ne uso poco meno di metà bicchiere)

Procedimento

Iniziate dalla classica pentola con acqua da mettere sul fuoco. Successivamente concentratevi sul condimento che è appunto la salsa. Quindi prima vi occorre la padella con dell’olio a scaldare. Unite quindi la cipolla pulita e tagliata a listarelle. Basta poco tempo per fare rosolare la cipolla.

Ora è il turno del gaunciale, questo lo dovete aggiungere nella padella. È consigliato un pochino di vino per sfumare. A questo punto unite pure la salsa seguita dal sale e il peperoncino piccante pulito e tagliato a pezzetti. Fate passare circa 2 minuti a fiamma moderata.

Siete alla fine, dovete cuocere la pasta e appena l’acqua bolle la potete scolare. Aggiungete qundi gli gnocchi nella padella e fate scottare per 1 minuto circa. Potete utilizzare il formaggio da aggiungere alla fine. Anche il pecorino è ottimo! Buon appetito con i vostri gnocchi piccanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here