Cioccolatini piccanti: una ricetta adatta in ogni momento

0
75
Come fare dei cioccolatini piccanti

I dolci portano allegria, inoltre prendono per la gola. Ci sono persone che non riescono a resistere a biscotti o cioccolatini, inoltre quando realizzate questo tipo di ricette lo fate sempre con passione. Non è come quando mettete due uova a cuocere o una pentola con dell’acqua e fate appunto una pasta veloce. Oggi vediamo i cioccolatini piccanti, vi parlo quindi di un dessert ottimo per tante situazioni.

I cioccolatini piccanti sono buoni e facili da fare. La semplicità spesso è sufficiente per dare vita a qualcosa di eccezionale. Non per caso la ricetta qui presente è garantito che vi permette di ottenere molti punti. Con questo mi riferisco a una cenetta romantica o cose simili.

Quello che vi mostro oggi è un metodo semplice per fare dei cioccolatini. Inoltre aggiungendo il piccante potete trasformare questi dolcetti in un piatto da non dimenticare. Ecco come si realizzano i cioccolatini piccanti.

Ingredienti

  • Cioccolato fondente, 270 grammi
  • Panna (quella per i dolci), 60 ml
  • Peperoncino piccante, polvere o essiccato (consiglio circa mezzo cucchiaio piccolo)

Procedimento

Per realizzare i cioccolatini piccanti vi serve un qualunque peperoncino. Le quantità sono comunque indicative. Potrei dirvi mezzo cucchiaio di Peperoncino di Cayenna, ma se voi avete intenzione di usare un Habanero Red ovvio che ne potete/dovete utilizzare meno. Comunque, detto questo cominciate pure dal cioccolato. Per cui prendetelo e riducetelo a pezzetti, lo potete anche tritare un po’ per fare prima.

Per il momento lasciate il cioccolato da parte e prendete una pentola. Il secondo passaggio è quello di aggiungere la panna e il peperoncino nella pentola, dopodiché dovete fare sobbolire il tutto. Vi consiglio di schiacciare subito il frutto o se utilizzate il peperoncino in polvere, semplicemente di mescolare ogni tanto.

Non vi resta che prendere il latte e filtrarlo, per il peperoncino in polvere non è necessario quanto appena detto. Ora è il momento del cioccolato fondente, unitelo pure alla panna. In questa fase dovete mescolare proprio come quando fate la besciamella, ovvero sempre.

Siamo praticamente alla fine. C’è anche chi versa altro peperoncino, ma può essere superficiale se già ne avete messo abbastanza. Quindi adesso la vostra crema deve essere introdotta all’interno degli stampini. Utilizzate pure quelli che avete in casa e dalle forme che più vi piacciono.

Infine lasciate un po’ raffreddare, successivamente mettete a riposare in frigorifero. Consiglio almeno quattro ore. Ora siete pronti per mangiare i vostri cioccolatini piccanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here